Salve Dott., avrei una domanda da porle. Sono una donna di 45 anni e svolgo un lavoro che mi porta a stare molte ore all'aperto e quindi a esporre la mia pelle ad agenti atmosferici. Da circa un anno, sulla parte destra del viso, in prossimità dello zigomo ha iniziato a manifestarsi una macchia rossa con presenza di brufoli pruriginosi. In prossimità intorno alla bocca invece, spesso desquamazione. Il dermatologo mi ha diagnosticato una dermatite seborroica, prescrivendomi aluseb crema, da usare solo la mattina, per due mesi. Dopo la terapia,l'irritazione scompariva ma non del tutto. Ho letto nella posologia che andava applicata, mattina e sera e ho continuato in questo modo, ottenendo buoni risultati. Il problema è che se sospendo, dopo un breve periodo, ricominciano a ripresentarsi i brufoli, mentre il rossore persiste. La mia domanda è: per quanto tempo posso usare la crema aluseb? Va sospesa?Cosa comporta un uso prolungato? Può essere associata a una base idratante per il viso? Se si, prima o dopo aluseb? Mi potrebbe anche consigliare una crema lavante per il viso? La ringrazio anticipatamente per la sua risposta.Cordiali Saluti Può usare la crema Aluseb per lunghi periodi senza problemi. Come detergente delicato può usare Milis latte detergente a risciacquo, come crema idratante provi l’ H2+O crema, da applicare dopo Aluseb. /
Buongiorno,Mi è capitato in passato di acquistare aluseb in crema e mi sono trovato bene. L'unica cosa che vorrei capire è normale che dopo qualche tempo nella crema si formino dei piccoli pallini bianchi ? tipo grumi che a contatto con la pelle "grattano".Ha una necessità di conservazione particolare questa crema?Grazie in anticipo Le consiglio di conservare la crema al fresco chiudendo sempre bene il tappo del tubo. I piccoli grumi che possono formarsi tuttavia non alterano l’efficacia e la bontà del prodotto. / /
Salve, vorrei sapere una crema buona che non faccia male per la dermatite seborroica sul viso. grazie Giuseppe. Le consiglio di usare Aluseb crema, la sua efficacia e la sua sicurezza è stata confermata da importanti studi scientifici. /
Salve io uso regolarmente Aluseb crema,sia mattina che sera,però quando la metto la mattina,se devo uscire il pomeriggio,voglio togliere quel unto che crea.Io attualmente lavo il viso però il rossore aumenta,quindi volevo chiedervi qual'è la soluzione migliore per pulire il viso dalla crema. Le consiglio di mettere una piccola quantità di crema e se necessario tamponare l’eccesso con un fazzolettino di carta. / /
Salve uso la crema da circa 15 giorni e soffro di detmatite seborroica, non ho avito ancora risultati, "a è cambiato. Cosa mi consigliate? È ancora troppo pressto per vedere dei risultati? Le consiglio di insistere perché talvolta i risultati possono arrivare dopo qualche settimana di applicazione. /
salve sono Francesco da alcuni anni affetto da dermatite seborroica viso e cuoio capelluto.da poco sto provando alukina crema e devo dire che noto un'ottimo effetto per fortuna...vorrei sapere,visto che nella vostra linea di prodotti non c'è un detergente...cosa mi consiglia per una detersione delicata del viso prima di applicare la crema al mattino?grazie Un ottimo detergente delicato per il viso è MILIS latte detergente, esso deve essere usato come un sapone liquido, risciacquando bene la pelle. / /
quali sono i periodi di alta stagionalità della DS? dall'autunno alla primavera /
Buongiorno, da qualche anno soffro di dermatite seborroica utilizzo come trattamento la crema Kelual Ds. Volevo chiedere per chi soffre di questo problema quale crema giorno è consigliabile per idratare la pelle oltre ad utilizzare la crema specifica per attenuare il problema? grazie mille. rosa Le consiglio di usare solo Aluseb crema, essa oltre a curare la dermatite seborroica migliora anche l’idratazione. /
Salve, mi sono convinta ad acquistare Aluseb crema dopo aver letto la lunga lista di commenti entusiasti su questo prodotto, qui e su vari forum. Mi permetto di riassumere in breve la mia situazione: ho 34 anni, soggetto allergico al nichel e dalla pelle delicata ma sostanzialmente perfetta prima dell'avvento di una dermatite che mi sta devastando la pelle del viso e i nervi. da 5-6 anni soffro di bruciori intensi al volto, arrossamenti forti, pelle "rialzata" a chiazze e cosparsa di puntolini più o meno grandi su fronte, guance e a volte sotto il mento e la mandibola. il tutto accompagnato da prurito e spellature (pelle secca). mi sono sempre "curata" da sola, arrivando a concludere che il mio caso sia non dissimile dalla dermatite seborroica. gli unici prodotti che mi hanno dato sollievo e ripristinato la mia pelle liscia, sono quelli a base di cortisone. ho cercato di non protrarne mai l'uso oltre i 3 gg consecutivi, ma di fatto sono sempre stata costretta a riprenderne l'uso dopo appena 4-5 gg di latenza. temendo di essere caduta ormai nella "dipendenza" da cortisone, con le varie ricadute da rebound che comporta, mi sono decisa alla fine a ricorrere al consulto di una dermatologa (mi perdoni, ma mi fido poco della categoria qui nella mia città). mi ha consigliato 3 gg di idrocortisone alla sera+dermolichtena al mattino; successivamente azolmen alla sera+dermolichtena al mattino. a parte i primi giorni di sollievo dovuti all'idrocortisone, adesso mi ritrovo in condizioni piuttosto insopportabili. la dermolichtena temo abbia una formulazione che nel mio caso non va bene affatto: è troppo grassa, "calda" e non mi mantiene l'idratazione. tutto ciò mi ha spinto ad informarmi da sola, e così sono arrivata ad Aluseb. l'ho acquistata oggi e l'ho subito applicata. il sollievo è stato immediato, la pelle è idratata, non tira più, il rossore si è leggermente attenuato e così il prurito. non mi sembra vero. la mia idea (ho consultato pure la dermatologa) sarebbe quella di utilizzare Aluseb per il giorno e di continuare il trattamento con Azolmen alla sera, fin quando non esaurisco il trattamento (mi è stato consigliato per un mese). dopo questo lunghissimo "tema" – visto e considerato che, in realtà, breve non lo sono stata affatto – volevo avere, se possibile, da Lei qualche consiglio per la mia situazione (anche in merito all'abbinamento con Azolmen; utilizzo della formulazione in crema o della lozione; ecc...). mi scuso per la mia prolissità e spero possa aiutarmi a risolvere questo problema con cui convivo ormai da troppo tempo. La ringrazio in anticipo Nel caso le fosse di aiuto potrei inviarLe una foto (fatta con luce naturale e senza trucco) Distinti saluti, Eleonora Ormai la crema Aluseb è considerata dalla maggior parte dei dermatologi la migliore terapia per la dermatite seborroica. Secondo importanti lavori scientifici si può ottenere oltre l’80% dei miglioramenti o guarigioni. Le consiglio di usarla mattino e sera e sospendere anche l’Azolmen. / /
il dermatologo mi ha prescritto alusrb crema il problema è che io ho la pelle molto sensibile e molto secca e si arrossa facilmente. nelle caratteristiche della crema ho letto che è astrigente e per pelli con dermatite seborroica nel caso di una pelle atopica e molto secca può andare bene? Sì, Aluseb crema è molto delicata e può essere usata senza problemi anche su pelle sensibili e delicate. / /