Dermatite Seborroica:
risultati evidenti già dopo 7 giorni.

Accorgimenti contro la forfora

I capelli hanno una certa importanza nell’estetica di una persona e la loro cura è fondamentale anche sul fronte della salute, per contrastare fastidiosi disturbi cutanei che possono interessare il cuoio capelluto.

Tra questi, uno tra i più diffusi è la forfora, problema da non sottovalutare, poiché, se non combattuto adeguatamente, può condurre a un accumulo di scaglie, che con il passare del tempo, accrescendo il prurito e la tendenza a grattarsi, può lesionare il cuoio capelluto.

Alcuni piccoli accorgimenti da seguire nella quotidianità possono, però, essere un valido supporto nella lotta alla forfora.
Nello specifico, si suggerisce di:

– mantenere il cuoio capelluto sempre pulito, per favorire l’eliminazione delle cellule morte;

– prediligere una dieta a base di frutta e verdure fresche, limitando il consumo di alcuni cibi che possono peggiorare il disturbo, tra cui carni rosse, dolciumi, formaggi stagionati, alcol e bevande zuccherate o gassate;

– massaggiare ogni giorno il cuoio capelluto per migliorare la circolazione;

– optare per prodotti specifici per combattere la forfora, come Aluseb Shampoo e Aluseb Lozione. Aluseb Shampoo garantisce diversi effetti positivi, tra cui quello di rinforzare i capelli e normalizzare le alterazioni del film idrolipidico del cuoio capelluto. Il prodotto va applicato, massaggiando e risciacquando poi abbondantemente. Aluseb Lozione è un molto indicato per contrastare gli stati desquamativi. Tra le varie sostanze che lo costituiscono, contiene Alukina, composto polifuzionale naturale noto anche per gli ottimi risultati, dimostrati in studi clinici, nel contrastare la Dermatite Seborroica, e il pantenolo, capace di favorire l’idratazione cutanea, esercitando un’azione emolliente e lenitiva. Il prodotto deve essere applicato direttamente sul cuoio capelluto, di mattina e di sera prima di andare a dormire, massaggiando delicatamente fino al totale assorbimento.