Dermatite Seborroica:
risultati evidenti già dopo 7 giorni.

Alopecia seborroica: quando la seborrea provoca la caduta di capelli

alopecia seborroica

Con il termine “Alopecia Seborroica” si indica un specifica patologia che si manifesta in particolar modo negli uomini di giovane età. I primi segnali si hanno, infatti, intorno ai venti anni e consistono in una iniziale stempiatura che aumenta progressivamente fino all’area frontale e superiore del capo.

La parola “Seborroica” evidenzia che il fattore scatenante del diradamento dei capelli è rappresentato dalla eccessiva produzione di sebo. In condizioni normali il sebo svolge importanti funzioni: serve a rendere morbida la pelle e ad idratarla, evitando così che essa si disidtrati, e serve a lubrificare e ammorbidire i capelli e i peli. L’iperproduzione di sebo può però contribuire alla comparsa di diversi disturbi, tra i quali la caduta eccessiva dei capelli e i conseguenti stempiamenti.

I CAMPANELLI D’ALLARME PER I CAPELLI

I principali campanelli d’allarme di questa patologia sono:

  • indolenzimento del cuoio capelluto;
  • prurito alla testa;
  • desquamazione della pelle sotto forma di forfora grassa;
  • diradamento dei capelli.

COSA FARE IN CASO DI ECCESSO DI SEBORREA

In presenza di questi segnali occorre rivolgersi a uno specialista dermatologo per poter così intervenire sui sintomi, in modo da evitare la degenerazione in alopecia seborroica.

Il dermatologo prescriverà trattamenti specifici in base alla condizione del paziente, consistenti nell’uso di prodotti appositamente studiati per agire sulla seborrea. Accanto a cure tradizionali basate su principi attivi come il solfuro di selenio, il dermatologo potrà suggerire, in virtù delle sue efficaci proprietà, l’uso di prodotti contenenti Alukina®, nello specifico ALUSEB® Lozione e ALUSEB® Shampoo.

I componenti naturali che costituiscono il composto Alukina® garantiscono, infatti, tutta una serie di effetti positivi sulla pelle interessata da seborrea:

  • azione antisettica, antibatterica e depurativa;
  • ricambio delle cellule cutanee morte con altre sane;
  • azione lenitiva nei confronti dell’arrossamento e dello stato irritativo.

In casi specifici, il dermatologo potrà anche consigliare impacchi notturni a base di ALUSEB® Crema, da eliminare al mattino successivo, lavando i capelli con ALUSEB® Shampoo.

Per ridurre la produzione di sebo e rinforzare al tempo stesso la capigliatura, lo specialista potrà infine prescrivere l’assunzione di compresse di biotina,  vitamina farmacologica che si è dimostrata molto efficace nel ridurre la produzione di seborrea, nel bloccare la perdita di capelli e nella loro progressiva ricrescita.